Dopo la medaglia del 2018, anche nel 2019, il nostro pluripremiato Prosecco Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut DOCG conquista una prestigiosa medaglia al Decanter World Wine Awards. Per la precisione, si tratta di un’altro bronzo, conseguito con l’ottima valutazione di 89 punti; a un solo punto di distanza dalla medaglia d’argento ma il punteggio è comunque in crescendo rispetto all’anno precedente.

Quest’anno il Decander World Wine Awards è giunto alla sua 16esima edizione e si configura come uno dei concorsi più prestigiosi nel settore vinicolo a livello internazionale. Tra i giudici provenienti da tutto il mondo, infatti, ci sono autorevoli esperti compresi Master of Wine e Master Sommelier che giudicano autonomamente ogni vino, senza conoscerne né il marchio né il produttore, ma solo la regione di origine e lo stile. La degustazione è suddivisa in categorie, partendo da una classificazione per regione, pertanto la medaglia di bronzo attesta come il Brut DOCG al Canevon sia un Prosecco “ben fatto, equilibrato e piacevole”. Chi cerca un vino elegante da accompagnare a piatti a base di pesce e crostacei o delicate carni bianche, troverà nel Prosecco Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut DOCG al Canevon un vino asciutto e sapido, dal perlage continuo con un persistente profumo ricco di sentori di agrumi frutti bianchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *